Fuori tema: Delurking day

Sono coloro che frequentano siti web, blog, forum o altri sistemi di interazione senza mai dare cenno della propria presenza: i lurker lasciano le proprie tracce informatiche nei log di accesso senza mai partecipare.
Qualche anno fa un blogger americano ha dato vita al delurking day (che ricorre puntualmente tra il 4 e il 12 gennaio), ossia “giorno dedicato ai lurker“, spinto dalla voglia di chiedere, almeno per una volta, a tutti i lettori silenziosi di lasciare nei commenti un segno del loro passaggio, un breve saluto, una firma, a testimonianza di reciproca esistenza. Un giorno in cui non si è più solo osservatori, ma membri di una comunità; un giorno in cui si chiede a chi serpeggia tra le pagine web che apprezza e che magari consulta tutti i giorni, di dare una forma alla propria presenza.

L’iniziativa ha raccolto numerosi consensi anche in Italia e quest’anno ho scelto di lasciarmi coinvolgere dalla simpatica sfida. Certo è un gioco e come tale va considerato se vi diverte.
Vi sarò grata se vorrete accogliere l’invito.
 

Foto tratta dall’album di marcosan74

Tag: , ,

Stampa questo articolo Stampa questo articolo Segnala a un amico

38 Commenti a “Fuori tema: Delurking day”

  1. Vania Scrive:

    Io ti leggo spesso dall’ufficio…ti ho scoperta grazie ad una collega 🙂 Lurko quasi ogni giorno!
    Carina questa iniziativa e tu continua come sai, leggerti è piacevolisssimo. Ciao

  2. twostella il giardino dei ciliegi Scrive:

    Davvero? Spiritoso e divertente!

  3. Katia Scrive:

    Lurkatrice presente!

  4. Alex Scrive:

    Che ti seguo sempre lo sai, magari non commento sempre, ma ci sono sempre. Quindi oggi alzo la manina e ti saluto con affetto

  5. artemisiacomina@libero.it Scrive:

    eccomi! ma non ho nessuna intenzione di essere lurker ;))

  6. Francesca Scrive:

    Il termine “lurker” non mi piace proprio, quindi salto fuori anch’io, amante del tè alle prime armi che ha trovato tanti ottimi consigli nel tuo blog…grazie!

  7. Nina Scrive:

    Ogni tanto passo, ma lieve, forse pochissime volte scritto.
    Ma ci sono, insieme a te..

    ciao,
    f

  8. Raffaella Scrive:

    Non potevo mancare nemmeno io!
    Ecco la forma della mia presenza 🙂

  9. papavero di campo Scrive:

    sono passata qualche volta senza lasciare traccia, non sapevo del lurking come concetto nomenclato ma spesso ho pensato a chi passa evanescente, è una bella libertà che vorrò ancora prendermi, nel contempo ammetto che è un grande piacere quando chi passa da me lascia il suo segno, ne sono sempre contenta!
    acilia questa volta è l’occasione per fare la tua conoscenza e per lasciarti un gentile saluto!

  10. a.o. Scrive:

    ciao alicia, la mia traccia per “tè”
    🙂
    a.o.

  11. LazyBoy Scrive:

    In sordina, ma presente!
    Magia dei feed 🙂

  12. Enzo Scrive:

    Ci sono anch’io! Ti leggo spesso con molto piacere e sto zitto perché ho solo da imparare sull’argomento 🙂
    Complimenti e non smettere per tutti noi

  13. Riccardo Scrive:

    Commento poco, ma mi rifugio spesso nel tuo splendido blog.
    Presente!

    Riccardo

  14. vanessa Scrive:

    Ciao Acilia,
    noi un po’ ci conosciamo, passo ogni tanto ma non sempre do segno della mia presenza. Colgo l’occasione per dirti di un libro che forse hai già letto: L’ospite incallito di Erri De Luca, so che l’autore ti piace, sono poesie, meravigliose, che sicuramente sapranno trovare posto in questo caro luogo.
    Felice di ritrovarti, come sempre,
    un caro saluto.
    v.

  15. clelia Scrive:

    …un’oasi di serenità e di profondo sapere. Ho imparato molto leggendoti,
    e mi sento piccola piccola davanti a tanta armonia. Continuerò a leggere il blog ed a segnalarlo. E’ una ventata di tranquillità..
    Grazie
    Clelia

  16. Cobrizoperla Scrive:

    eccome se ci sono. guardo, annuso, … sorseggio ;-)…
    e saluto!

  17. Fabiana Scrive:

    Ho scoperto il tuo blog esattamente qualche minuto fa, forse qualcuno in più, perchè da un paio di mesi, forse meno, ho attivato un blog anche io.
    Da quel momento curioso quello che fanno gli altri cercando di imparare tutto quello che posso, cioè tutto.
    Non avendo indicazioni alcune e neanche molto tempo per procurarmele sto seguendo un criterio alfabetico, per cui ora sono arrivata esattamente qui……quando si dice azzeccare i tempi!
    Abito al mare, Riviera Ligure, sai che la tua foto mi ha fatto balenare un’idea pazzesca?

  18. blogexperiment Scrive:

    Accetto l’invito e ti lascio un segno della mia presenza, approfittandone per ringraziarti per gli spunti che regali con il tuo blog. Continuero’ a seguirti silenziosamente 🙂 Ciao.

  19. marisgutta Scrive:

    Eccomi.Se commento non ricordo…ma è qui che pre-degusto….

  20. Paola C. Scrive:

    Sai che ci sono, spesso ti commento e sempre ti seguo.
    Questo DelurkingDay è una bella iniziativa, è giusto gratificarti perché quello che scrivi è bellissimo, non ci hai mai delusi. Grazie!

  21. FrancescaV Scrive:

    eccomi, presente!

  22. Elisa Scrive:

    ciao! sono una LURKER!, ebbene si!
    l’ho appena scoperto!
    a dire il vero è la prima volta che passo per di qui, ma navigo spesso tra i blog di cucina o di scrap, in cerca di idee ma soprattutto in reverenziale ammirazione di chi ha non solo idee strepitose, ma anche la costanza e la passione di condividerle… io sto cercando il coraggio di partire con un blog mio…
    beh, spero che come “impronta” sia sufficiente. Buon Delurking day!
    🙂

  23. mica Scrive:

    Ciao!
    Passo, leggo, mi preparo un té, continuo a leggere…
    Ma oggi: saluto!
    Grazie
    mica

  24. CuocaPrecaria Scrive:

    Ottima idea questo delurking, così forse scopro anche chi è che cerca di mettersi a dieta la notte di capodanno! 😉

    Grazie per la visita e le tue belle parole.
    Un abbraccio condito con il tè verde che sto bevendo adesso.

  25. Federica Scrive:

    ..ti seguo e cito sempre!Grazie fantastica fanciulla ^__^

  26. Vale Scrive:

    Va bene, ci sono anche io…
    Spesso non mi viene nulla da dire, mi godo lo spettacolo in silenzio.

  27. Ludovico Scrive:

    Ci sono anch’io tra i lettori silenziosi! Ti seguo dal tuo primo post, sempre affascinato.
    Rimani l’unico blog che leggo assiduamente e che non mi delude mai. Complimenti e grazie

  28. tiz Scrive:

    Sulla punta dei piedi… lurker presente! 😉

  29. Tilcodit Scrive:

    spione per professione e soprattutto per il sottile paicere di vedere senza essere visto (giuro.. senza fare cosacce!) Presente!!!! baci

  30. Giorgia S Scrive:

    È un pò che non lascio commenti per assoluta mancanza di tempo ma comunque ti seguo sempre con affetto. Presente!

  31. Yari Scrive:

    Eccomi, ciao!! Ma io commento sempre 🙂

  32. Alessandra Scrive:

    Mi delurko anch’io eccomi!
    Ti leggo spessissimo e se non commento è perchè il tuo blog per me è come un libro che non ha mai fine…sento di avere solo da apprendere e poco da controbattere 🙂 Brava e grazie

  33. Romy Scrive:

    Presente all’appello! 🙂

  34. [:nybras] Scrive:

    Tocca anche a me? Uff. Più che un “delurking”, è diventato un appello. 🙂
    Vabbè, confesso. Io sono un lurker. Se non qui, lo sono comunque altrove.
    A mia parziale discolpa, adatto alla situazione la frase del solito saggio anonimo: “Dio ci ha fatto due orecchie e una sola bocca: per ascoltare molto e parlare poco”.

  35. Sammy Scrive:

    Ci sono anch’io! Ti leggo sempre ma non commento mai quindi , lo ammetto, sono un lurker! Il fatto è che mi piace molto leggerti ma non credo che ogni volta avrei qualcosa di interessante da dire! Spesso è molto meglio ascoltare che parlare!
    Ciao.

  36. Alessandra Scrive:

    Anche io ti leggo spesso!..e leggendoti mi si è verramente aperto un mondo! Adesso i miei tè preferiti sono tè che fino a un anno fa, prima di leggerti, non sapevo neanche esistessero!!! Baci

  37. Anna Scrive:

    Immaginavo di lasciare lievi tracce, eccomi allo scoperto.
    Continuerò a leggere e imparare.
    Sento odore di tè 🙂

  38. xccsurxrg Scrive:

    mj3l5v gocztbkndwzs

Lascia un Commento